Vincenzo Marsiglia (Belvedere Marittimo (CS), 1972) è un autore poliedrico. L’apparente dicotomia tra il reale e il virtuale, la tradizione e l’innovazione insita nel suo lavoro, si compone nella percezione totale della sua opera, in costante ridefinizione. Con i più svariati mezzi espressivi, dalla ceramica al feltro e alla seta, fino alla video-istallazione interattiva, cerca il coinvolgimento diretto del pubblico, per a creare un dialogo emozionale e percettivo. Dopo aver sperimentato con le svariate possibilità modulari di elementi geometrici nell’ambito della pittura aniconica, brevetta l’”Unità Marsiglia”, il logo identificativo, che appare in Sol Op. È una stella a quattro punte, simbolo grafico semplice che declinato con tecniche e materiali sempre diversi, è utilizzata sia come modulo autonomo che come parte di una totalità.  Nelle opere multimediali e negli ambienti dinamici, la stella a quattro punte compare come texture digitale. Marsiglia vive e lavora tra Alassio (Savona) e Soncino (Cremona).

Vincenzo Marsiglia ha partecipato ad Art Bag Alphanumerico con l’opera: Sol Op, 2018.
Stampa a getto d’inchiostro, in 40 esemplari, firmati e numerati da 1 a 40.