SANDRO DE ALEXANDRIS ( Torino 1939) Vive lavora a Torino. E’ tra gli esponenti più rigorosi e sensibili della cosiddetta Nuova Pittura. La prima personale è del 1963 a Torino. Nel 1964 realizza le prime carte bianche, ricerca sulla modulazione graduata di spazi bidimensionali. Tra il 1966 e il 1969 progetta e realizza i “TS”. Dal 1974 gli “Un”, superfici graffiate e articolate sistematicamente secondo un andamento verticale. I lavori più recenti sono tele di grandi e medie dimensioni, dominate da tonalità eteree.